L'OLIVETO




I prodotti agroalimentari rappresentano  la nuova frontiera del lusso e l’olio extra vergine d’oliva ne è sicuramente uno degli esempi più attuali.

L’olio extra vergine Clementi ha già riscosso un buon successo sia nelle manifestazioni locali che all’estero
( Germania in particolare).

L’oliveto si trova nel cuore della Maremma Toscana in una delle aree più incontaminate d’Italia ed è prodotto in AGRIQUALITA’  vale a dire che ci serviamo dei metodi più moderni per ridurre al minimo l’uso di antiparassitari e concimi chimici. Si compone di 800 piante delle varietà Leccino e Frantoio che sono le due cultivar autoctone per antonomasia della nostra regione.

L’olio Clementi è il risultato di una miscela del 75% di cultivar Frantoio e il restante 25% Leccino. Questo rapporto conferisce all’olio un equilibrio ottimale tra le sue caratteristiche organolettiche. Amaro, piccante, fruttato si bilanciano senza che una prevalga sull’altra. E’ un olio che da il meglio di se a crudo, (tagliata di carne o una zuppa di legumi ad esempio).